lunedì 22 luglio 2013

Forte dei Marmi. Inaugurata la colonnina Enel per la ricarica delle auto elettriche


L'inaugurazione della colonnina Enel di Forte dei Marmi

FORTE DEI MARMI (Lucca), 20 luglio - E' stata inaugurata la prima infrastruttura di ricarica per auto elettriche di Forte dei Marmi. Il Sindaco Umberto Buratti, il Responsabile rete elettrica centro Italia di EnelGianluigi Fioriti, Giuseppe Meduri di Relazioni Esterne Enel e Guidalberto Guidi, Presidente di Ducati Energia, azienda leader nel settore della mobilità elettrica in Italia, hanno presentato la colonnina collocata in un'apposita area in piazza Marconi davanti a Palazzo Quartieri, all'ingresso del centro storico cittadino. 

La localizzazione dell'infrastruttura di ricarica è stata individuata in stretta sinergia con l'Amministrazione Comunale. In Toscana Enel promuove a Pisa il progetto emobility Italy per la sperimentazione su larga scala dell'auto elettrica: Forte dei Marmi, tra le più esclusive mete del turismo balneare italiano, è una delle prime tappe di espansione del progetto sul territorio regionale. La nuova colonnina di Forte dei Marmi è interoperabile e consente la ricarica ai veicoli elettrici strutturati secondo le norme tecniche internazionali. Presso il punto di ricarica si potrà procedere alla ricarica di un veicolo elettrico con carta magnetica di cui è possibile dopo aver stipulato un contratto con un Energy vendor. 

Una collaborazione, quella tra Enel e Comune di Forte dei Marmi, che si rafforza e che vede la sponsorizzazione dell'Azienda elettrica de "L'Oro dei Marmi", la manifestazione prodotta da Mataeria e patrocinata da Comune di Forte dei Marmi e, fra gli altri, da Presidenza della Repubblica e Regione Toscana, che per tutta l'estate propone iniziative tra cultura, sostenibilità e innovazione. I veicoli elettrici della manifestazione, così come coloro che hanno un'auto elettrica, potranno fare il pieno di elettricità presso la nuova infrastruttura di ricarica.

Si conferma così l'avvio di una partnership importante tra Enel e Comune per la sperimentazione di modelli innovativi di mobilità sostenibile e Smart Cities: Forte dei Marmi si candida da oggi a divenire sede di ulteriori sperimentazioni nel settore. Dopo l'inaugurazione i cittadini hanno potuto cimentarsi in test drive con Nissan e Ducati Energia che hanno messo a disposizione i propri veicoli. "Enel - ha dichiarato Gianluigi Fioriti - è in primo piano con numerosi progetti per la creazione di un'infrastruttura di ricarica efficiente e innovativa che consenta la diffusione su larga scala della mobilità elettrica. Per i Clienti di Forte dei Marmi vi sarà l'opportunità di ricaricare con la stessa carta la vettura sia con stazione domestica che con le stazioni pubbliche, in ogni città dove siano presenti infrastrutture di ricarica Enel, quali Firenze, Genova, Pisa, Arezzo, Pistoia, Perugia, tutti i capoluoghi dell'Emilia e altre città". 

I più moderni veicoli elettrici assicurano un'autonomia di oltre 160 km. Nel corso dei viaggi il Cliente sarà assistito da un centro di controllo di Enel Distribuzione, che consente di individuare la stazione di ricarica più vicina. Sono disponibili App per smartphone con cui gli utenti potranno ricevere e gestire le informazioni sulla loro auto elettrica e sullo stato di ricarica. L'infrastruttura di ricarica è visibile sia sul sitowww.eneldrive.it. "La luce di Enel e quella dell'Oro dei Marmi insieme per l'innovazione sostenibile - ha detto Umberto Buratti - la collaborazione con il gruppo Enel è un valore aggiunto per la manifestazione ma anche per le prospettive di sviluppo di mobilità sostenibile. Un traguardo che ben rappresenta gli obiettivi di questa Amministrazione, impegnata per il recupero dell'identità del territorio e per la diffusione di politiche di sostenibilità".

0 commenti:

Posta un commento

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Hot Sonakshi Sinha, Car Price in India